Disturbi psichici

Brandelli di ricordi

memoria 2

Si deve incominciare a perdere la memoria, anche solo brandelli di ricordi, per capire che in essa consiste la nostra vita. Senza memoria la vita non è vita... La nostra memoria è la nostra coerenza, la nostra ragione, il nostro sentimento, persino il nostro agire. Senza di essa non siamo nulla...

Luis Bunuel

 

Nel libro: " l'uomo che scambiò sua moglie per un cappello", Oliver Sacks scrive alcuni casi clinici come quello del marinaio perduto, nel quale riporta un dialogo:
" In che anno siamo Signor G.?"
A questa domanda il Signor G. rispose: " siamo nel quarantacinque, abbiamo vinto la guerra",
"e lei quanti anni ha?" domandò il neurologo,
"Bè ecco diciannove", risposte il signor G. .
Guardando l'uomo dai capelli grigi che mi stava davanti, ebbi un impulso, presi uno specchio, glielo misi davanti, dicendogli, guardi qui e mi dica se ha diciannove anni l'uomo che la guarda da dentro lo specchio".
Il Singor G. sbiancò di colpo e si aggrappò alla sedia.

 

Leggi tutto: Brandelli di ricordi

Dove Ricevo - Saronno e Como

Disclaimer

L'autore dichiara che le immagini contenute in questo sito sono immagini già pubblicate su internet. Se dovesse pubblicare materiale protetto da copyright non esitate a contattare l'autore che provvederà immediatamente a rimuoverlo. 

Tutti i contenuti presenti in questo sito sono prodotti allo scopo di diffondere la cultura e l'informazione psicologica. Non possiedono quindi alcuna funzione diagnostica e non possono sostituirsi ad un consulto specialistico.